“Grande Fratello Vip”: crollo emotivo per Laura e Asia

Nella Casa del “Grande Fratello Vip”, come era prevedibile, la nostalgia, la lontananza dagli affetti e la convivenza cominciano a farsi sentire. Ad appena 10 giorni dall’inizio c’è chi ha un crollo emotivo. E’ il caso di Laura, che si lascia andare ad un pianto inconsolabile e di Asia che scoppia in lacrime disperata dopo che la Cantina si è spopolata, lasciandola sola con la madre.

asia-nuccetelli-grande-fratello-vip-300x194

Il Grande Fratello Vip ha deciso trasferire alcuni degli Scantinati, che sono stati “nominati” per passare nella parte agiata della Casa. La Cantina si è così spopolata. Nella zona più disagiata sono rimaste solo le Mosetti e Alessia. E non l’hanno certo presa bene!
Ma è soprattutto Asia a non sopportare questo “affronto”. Non ha digerito il fatto che nessuno dei Concorrenti abbia fatto il suo nome e quello di Antonella e scoppia in un pianto disperato. Alessia prova a consolarla ma la ragazza minaccia di voler abbandonare il gioco. “Vivi la tua vita reale”, le dice la mamma. “Tu stando qui dentro hai capito che le tue priorità sono altre e io sono molto felice di questo”, sottolinea Antonella.
Tornata in Cantina per rifare la valigia, anche Pamela ha colto l’occasione per provare a consolare Asia: “Amore non ti arrendere mai”, ha detto la showgirl, stringendo la piccola in un abbraccio. Questo è il gioco con i suoi pregi e i suoi difetti, forse la giovane aveva sottovalutato gli aspetti ‘negativi’ che, in qualche modo, racchiude un reality.
La lontananza dai propri cari, le strategie dei compagni d’avventura, solo per citarne alcune. E sono le stesse dinamiche e strategie da reality che creano il crollo emotivo anche di Laura Freddi, destabilizzata dall’arrivo dei nuovi inquilini. La nostalgia, la lontananza dagli affetti comincia a farsi sentire e così anche lei scoppia a piangere. Le manca il fidanzato, le manca il “fuori” dice, mentre Gabriele prova a spronarla, consigliandole di mettere da parte i pensieri negativi e impegnarsi a conoscere meglio gli ultimi arrivati. “E’ il cambio di dinamiche”, dice lui mentre i due sono seduti a bordo piscina appartati. “E’ come quando costruisci un castello con le carte… poi crolla e lo devi ricostruire. Devi solo cercare di mettere ordine nel disordine mentale che il cambio di strategie e dinamiche attorno a te ti provoca…”.

Rinunciano al matrimonio, lasciano il lavoro e girano il mondo insieme

La scorsa primavera, Amy Seder e Brandon Burkley erano pronti a portare il loro rapporto al livello successivo. La coppia, che vive a New York City, si frequentava da circa in anno e aveva un appuntamento per comprare il fatidico anello, ma prima di andare a scegliere il diamante hanno avuto un’epifania.

1990768_amysader.jpg.pagespeed.ce.9QXdJmUL5K

Guardando il sole tramontare su Manhattan, tra le dita un calice di vino, i due hanno pensato che anziché spendere soldi per anello e festa nuziale avrebbero preferito lasciare i rispettivi lavori e girare il mondo insieme.
“Lavoravamo sodo entrambi, ma eravamo piuttosto infelici di quello che facevamo”, ha detto Brandon. “Molti dei nostri momenti più memorabili erano viaggi insieme. Vivevamo aspettando il prossimo viaggio”, ha aggiunto Amy. Pensavano entrambi che fosse una buona idea, e così nell’anno seguente hanno risparmiato quanto più possibile e dato un preavviso ai loro datori di lavoro.
“E mentre il piano si evolveva, si è rivelato essere anche un business”, ha spiegato Amy, che aveva lavorato in uno studio fotografico. Entrambi amano scattare foto e girare video dei loro viaggi insieme, e si sono chiesti se non avrebbero potuto farlo in maniera professionale e in tutto il mondo. Hanno comprato un drone da utilizzare per la loro fotografia e videografia, hanno dato alla loro azienda un nome (“Away Lands”), e hanno cominciato a prendere prenotazioni per i lavori che avrebbero fatto l’anno successivo: principalemnte annunci turistici e spot pubblicitari.
“Impariamo qualcosa di nuovo con ogni progetto, ma abbiamo fatto qualcosa di cui siamo davvero appassionari, e si vede. Le persone ci dicono che siamo una fonte di ispirazione”. La coppia ha iniziato ufficialmente l’avventura insieme con una visita alla città di Los Angeles, in cui sono nati, poi Singapore, la prima tappa all’estero del loro viaggio.
Amy e Brandon sanno che fare un viaggio attorno al mondo non sarà sempre semplice, con ritardi in aeroporto, intossicazioni alimentari e l’inevitabile stress, ma sono convinti di aver fatto la scelta giusta. “Prima di iniziare il viaggio ho inviato un messaggio a Brandon: “C’è un 30% di possibilità che odieremo questa scelta’”, racconta Amy, “E lui ha risposto “Credo che ci sia il 100% delle possibilità che ce ne innamoreremo”. Il matrimonio, al momento, è stato rimandato tempo indeterminato.

Coppia transgender dà alla luce un figlio: a partorire è il padre

La storia ha dello straordinario, perché i genitori naturali del piccolo bebè nato in Ecuador quattro mesi fa sono due transgender. A partorire il bimbo con il cesareo, un uomo che prima era donna, fecondato da una lei che, in passato, era un lui. Come si legge sul Dailymail, si tratta di Fernando Machado e Diane Rodriguez, che confessano di volere altri figli e di non aver ancora scelto il nome del neonato, nonostante abbia già 16 settimane. I partner, per ora, si limitano ad usare affettuosamente il soprannome di Caraote, che significa “lumaca”.

transgender_couple

Il signor Machado, dopo aver dato alla luce il bambino lo scorso giugno, ha riferito alla BBC di «considerare la sua famiglia uguale a tutte le altre, con la sola differenza che al suo nucleo vengono riconosciuti meno diritti». La signora Rodriguez, alla nascita Luis, ha invece ammesso che non avrebbe mai pensato di riuscire a diventare genitore: «Ho sempre pensato questo essendo transessuale», ha spiegato Diane, ricordando come in passato la legge imponesse la castrazione per venire riconosciute definitivamente donne. Ma la mamma del piccolo già nel 2013 aveva fatto parlare di sé. Fu proprio lei il primo transgender a candidarsi al Congresso nel suo Paese d’origine, infatti. E proprio in quell’occasione, Diane aveva raccontato apertamente la sua storia, quindi le difficoltà vissute nel fare outing in famiglia e i pericoli affrontati dopo, una volta cacciata di casa e costretta a vivere per strada.
Durante la gravidanza i due hanno costantemente aggiornato i tanti fan che li seguivano sui social, postando foto dei momenti più significativi. Non è mancato lo scatto della nascita del bebè e del taglio sulla pancia di Fernando. D’altronde, anche l’annuncio della gravidanza era stato dato online. All’epoca, la signora Rodriguez aveva rilasciato una dichiarazione ai media messicani: «Desideravamo tanto un bimbo nostro e non essendoci impedimenti, abbiamo deciso di andare fino in fondo». Il papà invece, ha voluto descrivere l’emozione provata quando ha scoperto di aspettare un figlio: «Come prima cosa ho chiamato mia madre e le ho mandato la foto del test di gravidanza. Lei l’ha fatta vedere ad un dottore che ha subito confermato che fosse positivo. La gioia a quel punto è stata incontenibile. Sono scoppiato a piangere. Le mie erano lacrime di felicità e di paura allo stesso tempo. E’ stato il momento più bello della mia vita».

Lindsay Lohan accusa lʼex sulla tv russa: “Tarabasov ha cercato di uccidermi”

Archiviato l’amore, è tempo di veleni tra la bad-girl di Hollywood Lindsay Lohan e l’ex fidanzato, l’ereditiero Egor Tarabasov. L’attrice americana ha infatti svelato alla tv russa i retroscena violenti della loro burrascosa storia. “Ero a letto, lui è entrato in casa mia e ha iniziato a strangolarmi. Temevo che Egor potesse buttarmi dell’acido sulla faccia” ha confessato “Sono saltata fuori in balcone e ho gridato con tutte le mie forze”.

rs_560x439-140109095520-1024-lindsay-lohan-gold-art-basel.ls

Differente la versione di Tarabasov, che ha replicato: “Ho appreso che la mia ex fidanzata, Lindsay Lohan, prevede una nuova campagna diffamatoria contro di me sui media russi e stranieri. Il mio rapporto con Lindsay si è concluso nel luglio 2016 e nelle settimane successive sono stati compiuti numerosi tentativi di screditare il mio nome. Ci sono state errate dichiarazioni raffiguranti la natura del nostro rapporto, sono stati pubblicati fatti distorti e false accuse”.
Dopo mesi di silenzio, ora anche lui ha deciso di mettere le cose in chiaro una volta per tutte: “All’epoca decisi di non replicare, anche per rispetto nei confronti di Lindsay. Oggi vorrei però precisare che tutte le accuse che sono state fatte e che saranno fatte dalla Lohan contro di me sono false. Mi rifiuto di partecipare a questa campagna mediatica. Non farò ulteriori dichiarazioni, ma ho intenzione di utilizzare tutti i possibili mezzi legali a mia disposizione per tutelare il mio nome e la mia reputazione”.
La coppia iniziò a frequentarsi nel 2015, fidanzandosi ufficialmente a inizio 2016. Nel luglio scorso è però arrivata la rottura, con la Lohan che accusò l’uomo di averla tradita e picchiata.

GF Vip e il mistero Nina Moric: “Le avevano promesso di entrare, trama vendetta”. Lei: “Ho rifiutato io!”

Grande mistero sulla partecipazione di Nina Moric al Grande Fratello Vip. La modella è scatenata sui social quando va in onda il reality e sembra che qualcuno le avesse promesso una partecipazione che poi non è andata a buon fine: “Grande delusione per Nina Moric, 40, che fino alla fine ha sperato di essere inserita nel cast del GF Vip con l’amato fidanzato Mario Luigi Favoloso – fa sapere Alberto Dandolo nella rubrica “Ah, saperlo…” per “Oggi” –

1908610_1823942_nina_moric_luigi_mario_favoloso

Pare che qualcuno avesse promesso l’ingaggio nel nuovo reality di Canale 5, promessa puntualmente disattesa. La modella croata ora promette vendetta. Cosa farà? Ah, saperlo…”
Sull’argomento poi è intervenuta con l’autore la diretta interessata: “I due piccioncini ci fanno spere che per nessuna cifra Nina Moric avrebbe mai accettato di partecipare in qualità di concorrente al GF Vip. E che semmai sarebbe più corretto parlare di un loro rifiuto anzichè di “promessa disattesa”…”.

Arrestato Cottone, l’ex della Marini: “Francesca Cipriani sei la sua nuova fidanzata?”, ma lei tentenna

Giovanni Cottone, l’ex marito di Valeria Marini, è stato arrestato lunedì nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Bergamo sul crac dell’agenzia di lavoro interinale Maxwork, dichiarata fallita nel giugno 2015.

cottone-pupa-cipriani

Mentre la Marini era in tv su Canale 5 come concorrente del nuovo Grande Fratello Vip, la nuova fidanzata, Francesca Cipriani, ha scoperto dell’arresto di Cottone.
Raggiunta dalle telecamere di Pomeriggio 5 si è detta molto preoccupata: “Lo cercavo da giorni ma non mi rispondeva al telefono. Pensavo gli fosse successo qualcosa”.
Alla domanda della giornalista “Sei la sua nuova fidanzata?” – i due erano apparsi insieme pochi giorni fa sul red carpeti di Venezia – la Showgirl tentenna: “La nostra è più una conoscenza approfondita. Spero sia innocente”.