Ferragni, inverno in pelliccia con polemica

Se il suo fidanzato Fedez è alle prese con una guerra social nei confronti dei colleghi Marracash e Gué Pequeno, anche Chiara Ferragni è impegnata con qualche dissapore online. La regina delle blogger infatti sembra avere una passione sfrenata quest’inverno. Per Fedez? No, per le pellicce.

C_2_box_23537_upiFoto1F

Tra volpi e visoni, Chiara Ferragni ne ha di pelo vero addosso e i follower non apprezzano per niente. Così ecco che sotto le sue foto spuntano hashtag come #FurIsDead e #FuckFur mischiati a veri e propri insulti. In un’era di eco fur, la Ferragni non si cura delle proteste animaliste e va per la sua strada. Sono i più svariati i brand scelti da Chiara per le sue pellicce, da Fendi a Prada fino a Fabulous Furs così come sono diversissimi i modelli, che spaziano dai colori fluo al pelo disegnato con fiori e facce. Chiara Ferragni si tiene al caldo con le pellicce ma il dissenso dei suoi fan le farà venire comunque i brividi?

Christine, 18 anni, sposa una pizza: “Le ho messo il papillon e ci siamo scambiati gli anelli”

Chi non ama la pizza? Gustosa, croccante, veloce da mangiare. Ma c’è chi da questa passione ha fatto nascere un vero e proprio amore. Christine Wagner, 18 anni, ha “sposato” una pizza.

15941497_1300850459981476_4702266654167339584_n

Accade a Baltimora, negli Stati Uniti. Come riporta il sito Metro.co.uk, Christine, che adora Margherita e Capricciosa, dopo essersi imbattuta nel vestito da sposa della nonna ha preso la bizzarra decisione: convolare a giuste nozze con la pizza.
Marcy Harris, la fotografa di Christine, ha allestito allora un vero e proprio matrimonio. Al trancio di pizza è stato messo il papillon. E gli sposi si sono perfino scambiati gli anelli, fatti di caramella.
Neanche a dirlo, le foto delle bizzarre nozze sono diventate virali.

Valeria Marini cuore d’oro: regala la sua coperta maculata alle senzatetto

La conoscevamo come soubrette, conduttrice, stilista di lingerie e, ultimamente, concorrente di reality. Ma Valeria Marini a Roma si è svelata anche in versione benefattrice e ha pensato di dare un aiuto a due anziane senzatetto che si riparano davanti all’agenzia Unicrediti in piazza di Spagna.

2220107_valeria5

Le due signore da anni trovano rifugio davanti alle vetrina della banca e si attrezzano con dei cartoni a fare da scudo contro il vento. Ma nei giorni del grande freddo, dormire all’aperto era diventato troppo pericoloso: per fortuna a loro ha pensato la Valeria nazionale, che si è recata sul posto portando in dono un’imperdibile coperta maculata. Un regalo senza dubbio nel suo stile, anche se le due anziane senzatetto, più interessate all’efficacia che alla tendenza animalier, sembrano essere rimaste un tantino perplesse. Il king dei paparazzi Rino Barillari era zona. E la scena non gli è certo sfuggita.

Un anno senza spendere soldi superflui: nel 2016 risparmia 23mila dollari

Quanto si può risparmiare in un anno senza spendere soldi se non per lo stretto indispensabile? Una giornalista finanziaria se lo è chiesto, e ha provato anche a dare una risposta sperimentando sulla propria pelle 12 mesi di ristrettezze che ha raccontato di volta in volta sul suo blog sul Guardian. Michelle McGagh ha incontrato non poche difficoltà durante il 2016, ma è anche riuscita a risparmiare ben 23mila dollari.

2215370_michellemcgagh

Escluse le necessità primarie (mangiare, lavarsi, pagare mutuo e bollette) è stato necessario capire a cosa rinunciare: basta cene fuori, parrucchiere, abiti e cosmetici nuovi, abbonamento ai mezzi pubblici, palestra, cibo da asporto e cibo superfluo al supermercato, cinema e concerti, vacanze. Questo non ha significato un anno di reclusione ma, al contrario, una riscoperta di tutte le gioie che non vanno necessariamente acquistate. “Ho iniziato a: raggiungere qualsiasi luogo in bicicletta, fare picnic nel parco, fare vacanze in tenda, cercare mostre e concerti gratuiti, mangiare i cibi più semplici cucinati in casa, evitando anche la cioccolata, fare ginnastica in casa”, ha spiegato Michelle, che da quest’esperienza ha tratto un insegnamento: “Ho capito una cosa importante: non c’è bisogno di aprire il portafogli ogni volta che si vuole passare un po’ di tempo in maniera piacevole”. “Ho fatto un gesto radicale, non è stato semplice, ma sono diventata una persona più aperta, ho imparato a dire ‘sì’. E ho capito che per essere felici abbiamo bisogno di poco”.
Ora il suo esperimento è terminato, e il suo percorso è stato raccontato in un libro: “The No Spend Year: How I spent less and lived more”.

Senzatetto aiuta una coppia di fidanzati e cambia completamente la sua vita

Un senzatetto è riuscito a cambiare completamente la sua vita dopo aver aiutato una coppia di fidanzati dell’Essex, in Gran Bretagna, offrendogli una coperta per ripararli dal freddo dopo una notte brava trascorsa nei locali. Charlotte Ellis e Taylor Waldon, i due fidanzati, erano disperati perché avevano perso l’ultimo treno alla stazione di Covent Garden, a Londra.

Charlotte Ellis e Taylor Waldon_16102424

Joey, clochard di 22 anni, vedendoli tremare per il freddo su una panchina, ha offerto loro l’unica coperta a sua disposizione. I tre hanno trascorso la notte in stazione a parlare nell’attesa che riaprissero le porte della metropolitana. Come segno di gratitudine a Joey è stato offerto di far parte della famiglia e di trasferirsi a casa con loro.
“Le persone potrebbero pensare e dire che siamo dei pazzi – scrive Charlotte in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook – Abbiamo presentato Joey ai nostri amici e tutti si sono innamorati di lui. Poi abbiamo cambiato il suo taglio di capelli, gli abbiamo dato un telefono, un nuovo guardaroba. Adesso va a giocare a calcio, guarda Django e gioca alla playstation, aiuta mia madre a nutrire i cavalli, gli prepariamo l’arrosto. Lo trattiamo come vorremmo trattare chiunque altro. Abbiamo fiducia in lui, lo vogliamo aiutare.”
In cinque giorni Joey ha avuto un colloquio di lavoro e non vive più per le strade. Continua la ragazza: “Gli diamo il nostro tempo e la nostra amicizia. La sua storia ci ha insegnato quali sono le cose davvero importanti nella vita”.

Tiziano Ferro e Carmen Consoli, che abbracci intensi!

Tiziano Ferro l’ha fortemente voluta nel nuovo album e Carmen Consoli non poteva mancare nel video del brano “Il conforto” in cui i due artisti duettano. La clip del nuovo singolo è diretta da Gaetano Morbioli e il tema del “conforto” è espresso attraverso un intenso abbraccio. “Carmen – racconta il cantante – mi segue come se avessimo cantato insieme per dieci anni. La sintonia è stata immediata e meravigliosa”.

C_2_fotogallery_3008103_1_image

Ferro ha da poco festeggiato il suo terzo disco di platino per il nuovo album di inediti “Il mestiere della vita” dopo solo quattro settimane dalla pubblicazione. L’artista, che il 7 febbraio tornerà da superospite al Festival di Sanremo, si prepara a debuttare a giugno negli stadi con il Tiziano Ferro Tour 2017 che ha già venduto oltre 200 mila biglietti. Dopo il raddoppio milanese a San Siro, doppio appuntamento anche allo Stadio Olimpico di Roma, il 28 e 30 giugno.