Giulia Calcaterra mangia gli insetti

“Una promessa è una promessa”, cinguetta Giulia Calcaterra “costretta” da un amico a mangiare dei grilli essiccati.

C_2_fotogallery_3085318_8_image

L’ex naufraga che ha in mano un pacchettino di insetti insaporiti con la cipolla, in una clip condivide il momento in cui mastica concitatamente il suo snack. Poi, con un gesto di altruismo, offre gli animaletti a Karina Cascella, Alessandra Gallocchio e Salvatore Angelucci che incuriositi (e un po’ disgustati) non si tirano indietro.

Sarah Scazzi, il delitto di Avetrana diventa una fiction tra gelosie familiari e dramma

Il dramma della famiglia Scazzi diventa una fiction. L’omicidio di Sarah e le varie dinamiche familiari dietro il delitto di Avetrana diventano un docufilm.
La ragazza scomparse di casa a soli 15 anni, per essere ritrovata, settimane dopo, ormai cadavere.

3492097_1327_sarah_scazzi_sabrina_rete_4_terzo_indizio_800x500

Dalle indagini sono emerse invidie e gelosie familiari, che hanno portato la famiglia Misseri, ad uccidere l’innocente Sarah. Il dramma del delitto di Avetrana viene raccontato nel programma di Rete 4 “Terzo indizio”, condotto da Barbara De Rossi. Due settimane di riprese nei luoghi del delitto e 8 attori, hanno ricostruito quello che la cronaca negli anni ha raccontato.
La docufiction si concentra sul contesto che ha portato al delitto di Sarah Scazzi, sulla ricostruzione degli ultimi mesi di vita della 15enne assassinata nell’agosto 2010, ed è rigorosamente basata sugli atti giudiziari. Per il suo delitto sono state condannate all’ergastolo Sabrina Misseri e Cosima Serrano, cugina e zia della vittima, per omicidio volontario, mentre lo zio, Michele Misseri è stato condannato a 8 anni per soppressione di cadavere e inquinamento delle prove.