Michele, incatenato al letto perché disabile: parla la mamma dopo la scarcerazione

Pomeriggio 5 torna sul caso registrato a Saviano, in provincia di Napoli, dove un ragazzo di 36 anni, disabile e affetto da psicosi, veniva tenuto legato al letto dai genitori. La coppia è stata arrestata e scarcerata, ma Barbara D’Urso ha voluto documentare le condizioni in cui si trova oggi il giovane e cosa ne pensa la sua famiglia.

27858015_1981847535161903_4367911405833866882_n

Michele era legato tra il letto e l’armadio con due lucchetti, aveva poco spazio per muoversi. La storia di questa famiglia è una storia di disagio e ignoranza. Michele è stato definito incapace di intendere e di volere e dalle visite effettuate nell’ospedale di Nola fortunatamente non è emerso un cattivo stato di salute generale. Oggi il 36enne è stato affidato a una struttura specializzata e la responsabile ha spiegato le condizioni in cui si trova: «Michele aveva avuto una grave regressione», spiega, «Le sue competenze erano completamente inaridite». Il giovane aveva infatti dimenticato persino l’uso delle posate, presumibilmente deve aver sempre mangiato con le mani, ma ora grazie all’aiuto che sta ricevendo e ai farmaci che sta prendendo la sua condizione sembra essere già migliore.
Le telecamere di Pomeriggio 5 hanno poi intervistato per la prima volta la mamma di Michele, recentemente scarcerata dopo essere stata detenuta per le condizioni in cui aveva costretto a vivere il figlio. La donna non spiega molto, ma ammette che la malattia mentale del figlio lo portava spesso a scappare, quando la giornalista incalza chiedendo se era questo il motivo per cui lo legava conclude negando e aggiungendo: «Se ne stanno occupando gli avvocati».

Francesco Monte, il migliore amico a “Pomeriggio 5”: “Non ha mai fumato marijuana”

Il talk di “Pomeriggio 5” torna a parlare del caso di Francesco Monte. Nel salotto di Barbara D’Urso è scontro tra Eva Henger, che continua a ribadire la sua versione sullo spinello all’Isola dei Famosi, e il migliore amico dell’ex tronista.

27750767_1979442492069074_2543745043776369524_n

L’amico, che in questo momento lo sta ospitando in casa sua, si scaglia contro l’ex pornostar spiegando che non avrebbe dovuto scegliere quella sede e quel momento per attaccare l’ex naufrago vendicandosi della nomination. Alla domanda della conduttrice sulla possibilità che Monte si sia mai drogato in vita sua, l’amico risponde: “Non ha mai fumato una canna. Lo sanno tutti che usa il tabacco con le cartine”.
Gli ospiti in studio chiedono a quel punto a Eva Henger se sia in grado di riconoscere l’odore del tabacco e di distinguerlo da quello della marijuana.
Infine, sull’incontro con Valerio Staffelli e l’ipotesi che Monte stesse uscendo con l’ex fidanzata Cecilia Rodriguez, l’amico precisa: “Aveva un appuntamento di lavoro nella stessa via dove abita Cecilia, si è trattato solo di una coincidenza”.

Pordenone, la pornoprof: “Io sospesa 6 mesi per un seno nudo, le insegnanti che picchiano i bambini 7”

“Per un seno nudo mi hanno sospeso sei mesi mentre le insegnanti che picchiano e sputano i bambini vengono sospese per sette mesi, questa è una vergogna”. A parlare in diretta a Pomeriggio Cinque è Anna Cirirani, la sexy prof di

640x360_C_2_video_805693_videoThumbnail

Pordenone finita al centro dello scandalo nel 2006 quando, ancora precaria, è salita agli onori della cronaca nazionale per la diffusione di un video che la vede protagonista alla fiera dell’eros di Berlino.
“Se nella mia vita privata voglio andare alla fiera dell’eros piuttosto che andare a vedere un film di Malena (pseudonimo dell’attrice hard Filomena Mastromarino) posso farlo, l’importante è che in classe ci si comporti bene”, dice ancora la professoressa che poi parla dei club per scambisti che frequenta e fa una proposta a Barbara D’Urso. “Ma tu sei mai stata Barbara? Devi venire, faresti furore là dentro. Le milf sono gettonate”, dichiara la Ciriani alla presentatrice che non si scompone: “Sai perché non vengo? Perché non ho nessuno da scambiare”.

Grande Fratello VIP: Soleil Sorge tradisce Luca Onestini

Marco Cartasegna era tronista assieme a Luca Onestini, durante l’edizione di Uomini e Donne in cui Soleil Sorge è stata corteggiatrice, ed è proprio assieme a lui che la ragazza è stata vista mentre Luca gareggiava come concorrente al Grande Fratello VIP.

15_20170703115120

Subito sono montate le accuse, dalle quali Soleil si è difesa dicendo di aver accettato un passaggio perché si erano trovati assieme durante la Milano Fashion Week e ribattendo che forse è stato lo stesso Luca a tradirla per primo, sentendosi con un’altra ex corteggiatrice del programma. Alla domanda di Barbara D’Urso se avesse dei dubbi su Luca, Soleil risponde che inizia a dubitare del rapporto che hanno costruito. La storia finirà di lì a poco per volontà della stessa Soleil, che scriverà a Luca una lettera.

Nicola Savino a “Le Iene”, Massimo Giletti condurrà “Domenica Live”

Cambiamenti in tv e passaggi dalla Rai a Mediaset.
A muoversi dovrebbero essere Nicola Savino, che dovrebbe affiancare Ilary Blasi a “Le Iene” e Massimo Giletti, pronta per la domenica: “Tele-mercato Ufficiale – racconta “Chi”, diretto da Alfonso Signorini –

41332941

Mediaset affila i colpi per la prossima stagione e ingaggia Nicola Savino, che lascia definitivamente Quelli che il calcio. Per lui un probabile futuro con Ilary BIasi a Le Iene. Ma Savino non sarà l’unico acquisto dalla Rai. In arrivo, questa volta non si tratta di una finta trattativa, anche Massimo Giletti, pronto a prendere le redini della prima parte di Domenica Live al posto di Barbara d’Urso”.

Nina Moric scende in campo per Lapo Elkann in tv: “Lo difendo, sta attraversando un momento difficile”

A “Domenica Live”, nel salotto di Barbara d’Urso, si parla del caso Lapo Elkann. Dopo l’arresto a New York del rampollo di casa Agnelli, i vip si schierano pro e contro. A difenderlo ci pensa Nina Moric: la showgirl non “giustifica la condotta” ma lo sostiene dal punto di vista umano: “E’ stato attaccato ovunque, gliene hanno dette di tutti i colori, è un ragazzo che sta attraversando un periodo difficile, lo si capisce dalle condizioni in cui si è ridotto”.

C_2_articolo_3044775_upiImagepp

“E’ una persona non in grado di intendere e volere. Considerando tutte queste fragilità credo che non dobbiamo essere crudeli nei suoi confronti. Basta puntare sempre il dito verso il prossimo”, prosgeue la Moric.
Nina però il dito lo punta sulla famiglia Agnelli: “Io avrei evitato di chiamare la polizia, perché a quanto ho capito Lapo ha chiamato il fratello che si è rivolto alle forze dell’ordine. Un personaggio pubblico di una famiglia ricchissima, che chiama i familiari e dice di essere sotto ricatto e chiede 10 mila dollari suona strano…”.