Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

La regina Paola Ruffo di Calabria colpita da Ictus: la moglie di re Alberto sarà rimpatriata

regina_paola_belgio_ictus_26100831Paura per la regina Paola del Belgio , moglie di re Alberto II colpita da un ictus stanotte, mentre si trovava a Venezia. Sarà rimpatriata d’urgenza nel pomeriggio all’aeroporto militare di Melsbroek. È quanto riporta la rete pubblica belga Rtbf.
Si trova ricoverata all’ospedale civile SS. Giovanni e Paolo di Venezia. Secondo quanto appreso dall’ANSA, i sanitari non avrebbero deciso la «centralizzazione» d’urgenza della paziente, cioè il trasferimento nel reparto specializzato per il trattamento dell’ictus, ma di tenerla in osservazione in attesa delle procedure per il suo rimpatrio.
Ha avuto un disturbo neurologico transitorio dove i sanitari hanno giudicato le sue condizioni non gravi. La moglie di re Alberto, 81 anni, non è in pericolo di vita e verrà quasi certamente dimessa in giornata dal nosocomio lagunare. La regina, secondo quanto si è appreso, era a Venezia in visita privata quando, nella notte, ha avuto un malore preoccupando le persone che stavano con lei che hanno quindi chiamato il 118. Portata d’urgenza in ospedale la regina Paola, che è stata sempre cosciente, è stata sottoposta a Tac e agli altri esami di rito e trasferita al reparto di neurologia, in una camera singola, tenuta sotto osservazione per tutto il tempo. Dai primi accertamenti, sembrerebbe che la paziente abbia avuto appunto un problema vascolare transitorio. Dovrebbe essere dimessa in giornata.
Secondo quanto aggiunge la Rtbf, la situazione sarebbe sotto controllo. Il Palazzo reale del Belgio non si è ancora espresso ufficialmente ma, afferma la tv pubblica, dovrebbe comunicare a breve e fornire più informazioni. La sovrana negli ultimi anni ha avuto diversi problemi di salute. Si era infatti già sentita male una volta durante le vacanze in Italia nel 2015, a causa di un attacco di aritmia cardiaca. In seguito ha subito diverse fratture: prima si è rotta una vertebra nel 2016, poi un’anca nel 2017.
La moglie di re Alberto ha 81 anni. Il sovrano ha abdicato cinque anni fa in favore del figlio Filippo, sposato con la regina Matilde. Nata a Forte dei Marmi l’11 settembre 1937, la principessa di Liegi fu la protagonista di una favola d’altri tempi. Per anni è stata considerata una delle regine più belle d’Europa, Paola Ruffo di Calabria è la settima e più giovane dei figli dell’asso italiano dell’aviazione della prima guerra mondiale Fulco, principe Ruffo di Calabria, 6º duca di Guardia Lombardi.

La regina Paola Ruffo di Calabria colpita da Ictus: la moglie di re Alberto sarà rimpatriataultima modifica: 2018-09-27T17:58:31+02:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment