Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Striscia, Stefania Petyx aggredita a calci e pugni e buttata giù dalle scale

dog-3513005_960_720-min-4-1L’inviata di Striscia Stefania Petyx è finita in ospedale dopo un’aggressione subìta a Palermo, dove stava registrando un servizio proprio per il tg satirico di Canale 5: lei e la sua troupe sono stati aggrediti da alcuni abusivi in un immobile occupato abusivamente di via Giuseppe Savagnone. Il servizio andrà in onda nei prossimi giorni su Canale 5.
«Poco dopo essere entrati nella struttura – ha detto Stefania Petyx – siamo stati raggiunti da calci e pugni. Inoltre sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale. La rabbia degli abusivi si è anche riversata sulle telecamere e sui microfoni, finiti distrutti nell’attacco». Nonostante l’intervento delle forze dell’ordine l’aggressione a calci e pugni è proseguita (qui sotto la foto dal sito ufficiale di Striscia la Notizia): un operatore è stato inseguito dagli abusivi. Stefania Petyx è stata trasportata in ambulanza all’ospedale.

L’ODG SICILIA: CLIMA VELENOSO. L’Ordine dei Giornalisti di Sicilia condanna l’aggressione a Stefania Petyx: «Un’azione inaccettabile, frutto di un clima velenoso che viene alimentato nel Paese contro la libera stampa». «Non è possibile subire tanta brutale violenza solo perché si pongono delle domande in giro per fare bene il proprio lavoro – si legge in una nota dell’Ordine siciliano -. È un episodio che deve scuotere e fare riflettere sul clima sempre più aggressivo che circonda i giornalisti. A Stefania Petyx e agli altri colleghi della troupe va la solidarietà dell’Odg Sicilia, certi che li rivedremo presto al lavoro per le strade della città più determinati di prima, con la serietà e la responsabilità di sempre».

Striscia, Stefania Petyx aggredita a calci e pugni e buttata giù dalle scaleultima modifica: 2018-10-10T23:49:26+02:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment