Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Laura diventa mamma dopo 13 aborti: «Ero pronta ad arrendermi»

107366717_received_2227079110910899Diventa mamma dopo 13 aborti. Laura Worsley, 35enne di Bimingham, aveva perso le speranze di poter avee un bambino quando è riuscita a diventare mamma della piccola Ivy grazie a un innovativo trattamento per la fertilità. Le prime 11 gravidanze non sono arrivate nemmeno al terzo mese, le altre due invece alla 17esima settimana e poi alla 20esima settimana.

Ogni volta per Laura era un dolore incolmabile, ma la sua voglia di diventare madre non l’ha fatta arrendere così, come riporta anche la stampa locale, si è sottoposta a una nuova terapia. Dopo l’alto numero di aborti si è rivolta a degli specialisti scoprendo di avere una malattia molto rara che le impediva di portare a termine la gravidanza. Una ura a base di steroidi ha permesso che concepisse la piccola Ivy e portasse la gravidanza fino alla 24esima settimana.

Il resto della battaglia lo ha combattuto accanto alla sua piccola, forte come la mamma, che ha superato le fasi più critiche e oggi è una bimba sana e fuori pericolo. «Guardo mia figlia e penso che a volte i sogni possono avverarsi. Con mio marito avevamo deciso che se neppure questa volta la gravidanza fosse andata a buon fine ci saremmo arresi, invece per fortuna nostra figlia è nata e sta benissimo», ha concluso Laura che parla del suo come di un vero e proprio miracolo.

Laura diventa mamma dopo 13 aborti: «Ero pronta ad arrendermi»ultima modifica: 2019-06-16T23:19:54+02:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment