Loading...
Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Uomini e donne, Giovanna Abate e Sammy Hassan si sono lasciati: «Non posso vivere sulle montagne russe»

sammy-hassan-e-giovanna-abate-1

Giovanna Abate e Sammy Hassan, protagonisti di “Uomini e donne” nel trono classico, a distanza di quasi un mese dall’inizio della loro storia d’amore si sono lasciati. Troppe liti e una differenza inconciliabile di carattere hanno minato il loro rapporto.

Sammy in un’intervista al magazine di “Uomini e donne” ha confermato l’addio: “Ci siamo lasciati – ha spiegato – È un fatto risalente alla prima settimana di luglio e se abbiamo aspettato a esternarlo in modo esplicito è solo perché prima di quel momento non eravamo ancora arrivati alla chiusura totale. Sappiamo che le persone ci seguono e hanno voglia di sapere la verità, ma sarebbe stato infantile condividere con terze persone delle notizie che non erano neppure state ancora discusse all’interno della coppia”.

Ora si sente “svuotato” (“Ora mi sento stanco e svuotato per tutto quello che ho vissuto in questo mese di frequentazione”) e spiega i motivi dell’addio: “Mi aspettavo di poter vivere il rapporto al di fuori in modo più pacato, leggero, ma non per questo meno importante: semplicemente con serenità. Purtroppo così non è stato e le discussioni sono diventate all’ordine del giorno, finché mi sono sentito esausto di litigare per tutto”.
La distanza da lockdown ha fatto il resto: “Non ci ha aiutato, perché se in una discussione puoi guardarti nello occhi, con quegli sguardi che ci hanno sempre unito, e voltare pagina, la distanza non te lo consente”.

Oggi non vuole più rischiare: “Non posso permettermi una storia che mi faccia vivere sulle montagne russe. Giovanna è una bellissima persona, ma ci sono troppe differenze tra noi. Non accetto che qualcuno mi dica che io abbia risposto di “sì” per business”.

Uomini e donne, Giovanna Abate e Sammy Hassan si sono lasciati: «Non posso vivere sulle montagne russe»ultima modifica: 2020-07-17T23:55:46+02:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo