Francesco Monte, il migliore amico a “Pomeriggio 5”: “Non ha mai fumato marijuana”

Il talk di “Pomeriggio 5” torna a parlare del caso di Francesco Monte. Nel salotto di Barbara D’Urso è scontro tra Eva Henger, che continua a ribadire la sua versione sullo spinello all’Isola dei Famosi, e il migliore amico dell’ex tronista.

27750767_1979442492069074_2543745043776369524_n

L’amico, che in questo momento lo sta ospitando in casa sua, si scaglia contro l’ex pornostar spiegando che non avrebbe dovuto scegliere quella sede e quel momento per attaccare l’ex naufrago vendicandosi della nomination. Alla domanda della conduttrice sulla possibilità che Monte si sia mai drogato in vita sua, l’amico risponde: “Non ha mai fumato una canna. Lo sanno tutti che usa il tabacco con le cartine”.
Gli ospiti in studio chiedono a quel punto a Eva Henger se sia in grado di riconoscere l’odore del tabacco e di distinguerlo da quello della marijuana.
Infine, sull’incontro con Valerio Staffelli e l’ipotesi che Monte stesse uscendo con l’ex fidanzata Cecilia Rodriguez, l’amico precisa: “Aveva un appuntamento di lavoro nella stessa via dove abita Cecilia, si è trattato solo di una coincidenza”.

Eva Henger e Massimiliano Caroletti ancora contro Francesco Monte: “Ci vediamo in tribunale”

«Ho aspettato a denunciare Francesco Monte, perché non voglio vederlo in carcere, ma avrei potuto farlo. Però devo tutelarmi. Io al suo posto avrei chiesto scusa agli altri e avrei detto: se volete vado via».
Eva Henger e il marito Massimiliano Caroletti a Domenica Live parlano delle conseguenze di quanto accaduto sull’Isola dei Famosi e della possibilità di vedersi presto con

3542245_1749_eva_henger_e_francesco_monte_massimiliano_800x500

Francesco Monte in Tribunale, dopo le accuse mosse dalla Enger, secondo cui Monte avrebbe fatto uso di cannabis nella casa dove i partecipanti erano riuniti prima di partire per l’isola.
«Francesco Monte parla di tribunale, non ci fa paura. Vediamoci in tribunale», dice Caroletti.
«La verità viene sempre a galla», afferma Eva Henger.
Secondo il racconto di Eva Henger, Monte avrebbe comprato cannabis davanti a tutti, perfino davanti ad alcune persone della produzione. Non avrebbe usato alcuna attenzione e non lo avrebbe nascosto, perché secondo la Enger, credeva di potersi permettere di farlo.

Tapiro d’oro a Eva Henger dopo le accuse a Francesco Monte

Eva Henger ha ricevuto il Tapiro d’Oro di Striscia la Notizia. L’inviato del tg satirico di Canale 5 Valerio Staffelli ha premiato l’ex naufraga per lo “tsunami” provocato dalle sue dichiarazioni sull’Isola dei famosi e le canne, canne che avrebbe fumato Francesco Monte assieme ad altri concorrenti, non meglio specificati, prima di raggiungere la location del reality in Honduras.

640x360_C_2_video_804694_videoThumbnail

L’ex tronista ha respinto categoricamente queste accuse, ma ha deciso comunque di ritirarsi dallo show perché “il gioco era diventato una gogna”. Incalzata dal giornalista Eva Henger però non si è sbottonata: “Il contratto prevede la squalifica di chi introduce droga, non di chi la consuma”, precisa l’attrice ungherese. Di certo non hanno fumato l’inviato dell’Isola Stefano De Martino o l’ex giocatore di pallanuoto Amaurys Pérez, e nemmeno l’attrice Nadia Rinaldi, assicura Eva, che poi sottolinea: “Altre persone non avrebbero fumato se qualcuno non avesse portato la sostanza”.

Eva Henger, minacce di morte e terrore per le figlie dopo il caso ‘droga’ a L’Isola dei Famosi

Minacce di morte e il terrore per le figlie di Eva Henger dopo il caso ‘droga‘ sollevato contro Francesco Monte: Mercedesz e la piccola Jennifer stanno pagando il prezzo più alto per le azioni della madre. Ecco cosa è successo poco prima che la naufraga mettesse di nuovo piede in Italia e cos’ha svelato il marito.

3531117_0902_eva_henger_minacce_morte_figlie_isola

Da quando è scoppiato il canna-gate su L’Isola dei Famosi, a pagarne maggiormente le conseguenze sono state Eva Henger e le sue figlie, minacciate di morte sui social da mitomani e fan di Francesco Monte.

Mercedesz, che in questi giorni tra Casa Signorini, Pomeriggio 5 e Domenica Live ha tentato di difendere la madre dalla scelta di rivelare la presenza di marijuana in Honduras dopo la sua nomination, ha ricevuto insulti e offese irripetibili su Instagram che ha deciso di rendere noti.

Una utente le ha inviato un messaggio privato che sfiora la denuncia: “Se succede qualcosa a Monte siete morte, si inizia dalla mocciosa senza denti di tua sorella”.

La figlia di Eva Henger ha commentato piuttosto scossa: “Mi tremano le mani. Minacciare di morte mia sorella di 9 anni! Trovatemi questa signora, voglio che me le dica in faccia queste cose. Ti aspetto”.

Di minacce di morte alle figlie di Eva ha parlato anche il marito Massimiliano Caroletti ai microfoni di Striscia la Notizia rivelando di aver visto la naufraga di ritorno dall’Honduras soltanto per un secondo e di non aver avuto alcuna rassicurazione da Magnolia in merito al fatto che avrebbe potuto parlare con i suoi avvocati.

“Questo non è più un gioco – ha tuonato Caroletti, padre della piccola Jennifer di 9 anni – Si sta parlando di ben altro, dato che sono arrivate anche minacce di morte. Ho gente che mi aspetta davanti all’hotel, ho dovuto chiamare due volte la sicurezza, e nostra figlia Mercedesz l’altra sera ha avuto bisogno della scorta armata. Non possiamo vivere così per un gioco”.

Eva Henger: “Francesco Monte e la droga? Ho rischiato 12 anni”

Dopo tanta attesa Eva Henger fa il suo ingresso in studio pronta a chiarire le sue posizioni in merito al “Canna – gate” che ha visto l’uscita in diretta di Francesco Monte.
Piccolo intoppo all’ingrasso con la porta che non si alza, in suo soccorso arriva Daniele Bossari e la showgirl può scendere la scalinata.

3529787_2335_isola_evahenger2

“Eva – spiega la Marcuzzi – ti dico subito che Monte è tornato in Italia per difendersi dalle tue cose. Che ne pensi?” “Io ho rischiato 12 anni in Honduras per colpa di una bravata di Francesco – risponde senza esittazione la Henger – Io ho una bambian di 8 anni e rischiavo di vederla a 20 anni. Francesco davanti a tutti noi ha preso da una persona della marjiuana. In Honduras c’è stata una rivolta e ogni 100-200 mt c’erano dei controlli, Se ci perquisivano finivamo nei guai”.
“Ma allora perchè hai aspettato tanto a dire la verità?”, incalza la Marcuzzi “La verità non va in prescrizione”, risponde Eva.
Alessia incassa il colpo e ribatte: “Stai dicendo delle cose gravissime, a noi non hai detto niente e questa è la tua parola e ti assumi le tue responsabilità. Se fosse successo davvero così perchè non dirlo subito”.
“Perchè quella sera – racconta Eva – quando io ho visto Francesco prendere quella roba non ero sicura se ce l’avesse ancora , quando a casa ha iniziato a usarla ho capito che l’aveva portata con sè. Io l’ho detto e non sono stata la sola”.
la Marcuzzi continua a sottolineare che le accuse della Henger sono prive di fondamento e che la redazione non era a conoscenza di tutto questo
“Lo rifaresti?” le chiede la Venire. “Non lo so – risponde la Henger – io sono molto attaccata alla realtà. Forse non lo rifarei per tutelare la mia famiglia. Sicuramente non è stata la sede migliore per dirlo. Sono cose gravi, ma lo abbiamo detto subito in confessionale, durante la prima puntata non c’è stato tempo. Non è giusto che si faccia un processo a me”
“Come vedi ti abbiamo lasciato parlare – risponde Alessia – ma questa situazione dovrete vedervela in un altro contesto tu e Francesco”

Isola, caso spinelli, lunedì arriva la sentenza: ecco cosa potrebbe accadere

Il caso droga scoppiato lunedì scorso su L’isola dei famosi sarà risolto nel corso della prossima puntata del reality. Cosa è stato fumato da uno o più concorrentidell’Isola dei Famosi, nei giorni precedenti l’inizio del reality, nella casa che ospitava l’intero cast prima del trasferimento sull’isola? Chi vuole saperlo, e sapere le eventuali conseguenze di questo comportamento, se comprovato, dovrà aspettare fino a lunedì sera per conoscere la ‘sentenza’ della produzione.

700394c5460EDNmainMarcuzzi_fi_Tw-kXyG--1280x960@Web

Dopo le affermazioni in diretta, la settimana scorsa, di Eva Henger (“Dovrebbe essere squalificato perché ha portato la droga dentro la trasmissione! Non è vero che hai fumato marijuana per tre giorni dentro la casa?”, aveva detto all’indirizzo del ‘collega’ Francesco Monte), Canale 5 aveva affermato in una nota che la “produzione dell’Isola sta esaminando il materiale video disponibile per verificare i fatti”, aggiungendo che “qualora emergessero comportamenti contrari alla sensibilità del pubblico, Canale 5, come ha sempre fatto, prenderà gli opportuni provvedimenti”. Gli esiti di questa inchiesta, a quanto si apprende, saranno dunque resi noti lunedì, in diretta, durante la puntata del reality in onda su Canale 5 dalle 21,10.
“Le immagini da vagliare sono tante e le verifiche sono ancora in corso”, spiegano dalla rete. Nessuna indicazione per ora su quando, nella serata di lunedì, sarà affrontata la vicenda ma è probabile che la curiosità negli spettatori non sarà soddisfatta all’inizio del programma, visto che lo scioglimento del caso è un forte elemento di appeal per la trasmissione. Posto che “Canale 5 e la conduttrice Alessia Marcuzzi sono assolutamente contrari all’uso di qualsiasi sostanza illecita, vale il principio secondo cui tutti i concorrenti del programma hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri di ogni altro individuo”, affermava la rete all’indomani dell’esplosione del caso ma il criterio per eventuali sanzioni non saranno tanto “diritti e doveri” quanto la “sensibilità del pubblico”, affidata all’interpretazione della produzione.